Antica villa

Image and video hosting by TinyPic
C’è profumo d’incenso nella vecchia villa.
Il lusso è andato perduto nelle trascorse stagioni,
ma nel caminetto spento danza una favilla.

Ritratti d’eredi con sguardi sornioni
invecchiano piano come il sole al tramonto.
C’è una fragranza strana che sgorga dal soffitto
e rende magico anche il tuo volto sconvolto.

Nel giardino l’albero secolare è come un relitto:
intemperie e folgori hanno inciso il suo legno.
Agli angoli dell’ingresso, oltre le grigie scale,
persino le statue hanno perso il contegno.

In sale vuote intrise di lunghe ombre arcane,
ove risiedeva del tempo il sostegno,
l’orologio a pendolo ha smesso di girare
eppure, ogni tanto, scocca ancora le ore decane.

Un solo riflesso rende giusto il mio disegno:
posso assaporare il tempo senza più ritegno.


NdA: Questa poesia – scritta nel 2014 e attualmente revisionata – faceva parte di una raccolta intitolata “Premonizioni”. Nella maggior parte dei testi di quella raccolta, mi mettevo nei panni di una sensitiva in grado di vedere attraverso la dimensione temporale.
Possibile interpretazione: una veggente, in grado di vedere il passato delle cose, entra in una vecchia villa abbandonata. Separare il presente dalla storia è difficile, così immagini e sensazioni provenienti da più piani iniziano a sovrapporsi.


Licenza Creative Commons

“Antica villa” di Monique Namie
è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.


Annunci

5 pensieri riguardo “Antica villa

  1. Bellissima l’immagine delle statue che han perso il contegno 🙂 Mi fai venir voglia di rimaneggiare alcune mie vecchie poesie se questi sono i risultati, brava! Ora il contegno vado a perderlo io, augurami buono studio 😂 P.S. Letto tutto ciò che sai, entro domani sera rispondo, Jack 😄

    Liked by 1 persona

    1. Ahah 😀 Grazie, sono contenta che l’immagine delle statue ti sia piaciuta. Quei due versi sono rimasti invariati dalla prima stesura, perché mi suonavano bene così, senza ulteriori rimaneggiamenti. Buono studio! Cerca di non perderlo troppo, il contegno. 😉

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...