Alberi di seta / Trees of Silk

 

Stesi su mosaici di fiori,
a guardare soffitti di stelle,
ecco gli alberi di seta persiana [1]
con le cortecce profumate;
si scambiano pensieri
al ritmo del vento,
e l’uomo passa loro accanto
senza vedere,
senza fermarsi ad ascoltare.


N.d.A.: 1- Alberi di seta persiana, è una storpiatura voluta di uno dei nomi più comuni con cui è conosciuta l’Albizia Julibrissin, ovvero Albero della seta persiano. Una volta io ne avevo tre nel giardino di casa e li chiamavo “ciuffi rosa”.
Possibile chiave di lettura: il fatto che gli alberi siano stesi lascia presupporre che siano stati tagliati, ecco spiegata anche l’indifferenza dell’uomo che gli passa accanto con indifferenza.


“Alberi di seta”
Tutti i diritti sono riservati © Monique Namie

 


Trees of Silk

Lying on flowers mosaics,
looking at ceiling of stars,
trees of Persian silk [1]
have scented barks.
They exchange thoughts
at the rhythm of the wind,
and people pass them by
without seeing,
without pausing to listen to.


AN: 1- Trees of Persian silk is a modification of the most common name under which Albizia julibrissin is known (i.e. silk tree or pink silk tree). I once had three silk trees in my garden and I used to call them “pink tufts”.
Possible key to interpretation: the fact that trees are lying suggests that they were cut down. This can also explain the indifference of people who pass them by.


“Trees of Silk”
All rights reserved © Monique Namie


4 pensieri riguardo “Alberi di seta / Trees of Silk

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...