Motivo a fiori / Floral Pattern

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Passeggio per il cimitero in cerca di tombe senza croce o senza ritratto. Quando ne trovo una, mi fermo lì per un po’. E forse quella tomba è un portale perché, senza capire come, vengo trasportata in un’altra dimensione costruita sul condizionale.

I fiori stampati sul tappeto
sono gli stessi della tovaglia
e quelli che vesto sui capelli.
Potrei essere un vaso
sul balcone all’ottavo piano
di un appartamento.
Le persone guardano in alto
come tanti gufi meravigliati.
Quante formichine.
Quanti petali che cadono sulle loro teste:
corolle caleidoscopiche di colori simmetrici.
Sono lacrime
o frammenti di figure
ripiegate nei ricordi.


Licenza Creative Commons “Motivo a fiori” © Monique Namie
è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.



Floral Pattern

Strolling through the cemetery I look for tombs without cross or without portrait. When I find one, I stop there for a while. And maybe that tomb is a portal because, without realizing how, I am transported to another dimension built on the conditional.

The flowers printed on the carpet
are the same of the tablecloth
and those I wear on the hair.
I might be a pot
on the eighth floors’ balcony
of an apartment.
People look up
like many surprised owls.
How many little ants.
How many petals fall on their heads:
kaleidoscopic corollas of symmetrical colors.
They are tears
or fragments of figures
folded up in memories.


Licenza Creative Commons“Floral Pattern” © Monique Namie
is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.


8 pensieri riguardo “Motivo a fiori / Floral Pattern

  1. intimistica e profonda, una lettura quasi onirica traccia malinconie di ricordi, dove sensazioni nuove maturano fra lacrime e distanze, nel silente abbraccio di un destino avvolto di colori nella carezza di un addio.
    Ottimo testo 😉

    Piace a 1 persona

  2. Scusa, all’inizio ho pensato che ti fermassi nella tomba senza foto e disegnassi qualcosa da mettere al posto della foto. C’è stato un tempo non lontano in cui ho amato i cimiteri e andavo a passeggiare là perchè mi piaceva il profumo dei cipressi e il silenzio assoluto. Ci andavo sempre con la mia migliore amica. Erano bei tempi quelli. Tempi pieni di sogni da realizzare. 😆

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...