Modi di dire cinesi – Riparare il recinto dopo che la pecora è scomparsa

pecora chengyu
Per chi non avesse seguito le puntate precedenti, i modi di dire cinesi sono conosciuti dai sinologi come chengyu 成语, e hanno la particolarità di esprimere un concetto articolato utilizzando solo quattro caratteri.
Protagonista di questo articolo è il detto wángyáng-bǔláo (亡羊补牢), che significa “riparare il recinto dopo che la pecora è scomparsa”. In italiano mi vengono in mente almeno due corrispettivi: “meglio tardi che mai”, “non è mai troppo tardi”. Anche se ormai il danno è fatto, meglio agire subito allo scopo di prevenire ulteriori complicazioni, piuttosto che stare a rimuginare su quello che è stato senza fare nulla.
Il racconto che segue si trova nel libro Le strategie degli Stati Combattenti, (Zhànguó cè 战国策).

亡羊补牢
从前,有个人养了一圈羊。一天早上他准备出去放羊,发现少了一只。原来羊圈破了个窟窿。夜间狼从窟窿里钻进来,把羊叼走了。
邻居劝告他说:“赶快把羊圈修一修,堵上那个窟窿吧!”
他说:“羊已经丢了,还修羊圈干什么呢?”没有接受邻居的劝告。
第二天早上,他准备出去放羊,到羊圈里一看,发现又少了一只羊。原来狼又从窟窿里钻进来,把羊叼走了。
他很后悔,不该不接受邻居的劝告,就赶快堵上那个窟窿,把羊圈修补得结结实实。从此,他的羊再也没有被狼叼走的了。

小故事大道理:羊因为羊圈的空缺被狼叼走了再去修补羊圈,还不算晚。比喻出了问题以后想办法补救,可以防止继续受损失。

La mia traduzione

Riparare il recinto dopo che la pecora è scomparsa
C’era una volta un uomo che aveva costruito un ovile. Una mattina, preparatosi per uscire e portare le pecore al pascolo, si accorse che ne mancava una. C’era un buco nel recinto. Durante la notte un lupo era entrato nell’ovile e si era portato via una pecora.
Un vicino gli consigliò: «Sbrigati a riparare il recinto e a chiudere quel buco!»
L’uomo rispose: «La pecora oramai è persa, perché riparare il recinto?» E così ignorò il consiglio del vicino.
La mattina dopo, si preparò per portare le pecore al pascolo, entrò nell’ovile e si accorse che ne mancava un’altra. Il lupo era entrato di nuovo nel recinto e si era portato via una pecora.
Si pentì di non aver seguito il consiglio del vicino: chiuse immediatamente il buco e riparò l’ovile. Da allora, le sue pecore non furono più portate via.

La morale del racconto è questa: anche se una pecora è andata persa, non è mai troppo tardi per riparare l’ovile. Allo stesso modo, quando si presenta un problema, si deve elaborare un metodo per porvi rimedio, così da prevenire ulteriori danni.


©Monique Namie
Instagram
: Monique Namie
I miei racconti su Wattpad: MoniqueNamie
Sostieni il mio blog


6 pensieri riguardo “Modi di dire cinesi – Riparare il recinto dopo che la pecora è scomparsa

  1. i detti popolari si assomigliano un po’ tutti, e mai come in questo caso sono parte reale della situazione che stiamo vivendo. Purtroppo ci si è mossi tardi, dicono che il virus abbia cominciato a girare in Cina addirittura a novembre, ormai la situazione è precipitata e solo cercando di contenerla possiamo in qualche modo tornare a vivere come prima…
    Buona giornata… 😉

    Piace a 1 persona

    1. Ho scelto questo modo di dire proprio perché l’ho trovato adatto alla situazione che stiamo vivendo. È vero, ci siamo mossi tardi, ma piangersi addosso non serve, conviene riparare il recinto facendo tutti del nostro meglio.
      Buona giornata anche a te! 🙂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...