[Poesia] Quando muore il sole

Da quanto tempo non pubblico una poesia! Ho deciso di pubblicare alcuni scarti, ovvero testi che non hanno ricevuto opinioni entusiastiche e quindi posso far vivere nel blog. Questa poesia in particolare è un esperimento che ho visto fare altrove.
Quando un libro mi piace molto, mi capita di sottolineare qualche espressione o frase che mi ha colpito. La poesia che presento di seguito è formata da ritagli di frasi scelte dal libro Se il sole muore di Oriana Fallaci, mescolate e unite per creare delle immagini.


Quando muore il sole

È così bella la città:
balconi di ferro che vestono le case
in trasparenti mantiglie,
giardini abitati
da un silenzio di spiriti.
Il Mississippi:
un gran fantasma
con la musica dentro.
M’erano piaciute le querce,
ormai cattedrali,
che ciondolavano scampanellando.
Nei teatri, coi dischi,
stanno per morire il pianoforte e il contrabasso,
anche qui, nella taverna,
tornano i sogni per mandarci alle stelle.


© MONIQUE NAMIE
SOSTIENI IL MIO BLOG
Instagram
Monique Namie


12 pensieri riguardo “[Poesia] Quando muore il sole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...