Racconti fantascientifici

La fantascienza è il mio genere preferito. I temi che mi sono più cari sono i viaggi nel tempo, i robot e – solo più recentemente – le atmosfere apocalittiche.
Spesso nei miei racconti cerco di partire da una base attendibile: qualcosa che possa confondersi con la realtà, su cui poi tessere la trama fantascientifica. Mi piace fare uso di una certa accuratezza scientifica, in modo da avvicinarmi alla tipologia della hard science fiction. A tal proposito, preferisco non mescolare il fantasy alla fantascienza, anche se qualche volta ho provato a sperimentare un po’ da questo punto di vista.
Di seguito la lista dei miei racconti di genere fantascientifico, completi di breve introduzione:


  • Tornerò

    Un astronauta, che ha abbandonato gli affetti sulla Terra per affrontare una missione ai confini dell’universo, si trova ad affrontare una situazione piuttosto critica. 


  • Trecento

    Thella ascolta cocktail melodici che sono un mix di synth ed elettricità, mentre spinge sull’acceleratore della sua Gran Turismo facendola ruggire. Scibel, invece, ascolta i rumori che la natura le offre, mentre viaggia con la sua fedele bici fotovoltaica. Due personalità così diverse si incrociano casualmente sulla stessa strada.

     


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...