[Canzoni cinesi] “Non possiedo nulla” di Cui Jian


Questa volta porto un bel sound rock cinese anni '80 che ho scoperto per caso leggendo un libro di grammatica cinese: la canzone "Non possiedo nulla" (一无所有 ) di Cui Jian ( 崔健 ) del 1986.

Leggi l'articolo

[Modi di dire cinesi] Far immergere i pesci e abbattere le anatre

Sette modi di dire cinesi più uno che riguardano la bellezza femminile.

Leggi l'articolo

[Modi di dire cinesi] Mischiarsi ai suonatori di yu ma senza suonare

In questo articolo traduco la storia da cui trae origine il modo di dire cinese Lànyú-chōngshù (滥竽充数), "mischiarsi ai suonatori di Yu, ma senza suonare". Inoltre racconto alcune curiosità al riguardo.

Leggi l'articolo

[Musica] Escape Plan, The Brithest Star in the Sky

In questo articolo parlo della band cinese degli Escape Plan e della loro canzone The Brightest Star in the Night Sky. Riporto il testo in lingua originale e la mia traduzione.

Leggi l'articolo

Modi di dire cinesi – Il signor Ye ama i draghi

In questo articolo traduco la storia da cui trae origine il modo di dire cinese “Il signor Ye ama i draghi”. Il chengyu fa riferimento a qualcuno che dichiara di essere appassionato di ciò che invece teme, qualcuno che ha quindi una doppia faccia.

Leggi l'articolo

Modi di dire cinesi – Fare la guardia al ceppo aspettando la lepre

In questo articolo traduco la leggenda da cui ha avuto origine il detto cinese “fare la guardia al ceppo aspettando la lepre”, che in italiano si può rendere con “aspettare la manna dal cielo”.

Leggi l'articolo

Modi di dire cinesi – Alzarsi al canto del gallo

Traducendo questo testo ho scoperto un po' di piacevole bromance anche nell'antica Cina. Letteralmente Wénjī-qǐwǔ (闻鸡起舞) significa “sentire il gallo cantare e alzarsi per allenarsi”, ma si può abbreviare con “alzarsi al canto del gallo”.

Leggi l'articolo

Modi di dire cinesi – Imparare a camminare a Handan

Il chengyu “Imparare a camminare a Handan”, Hándān-xuébù (邯郸学步), muove una critica verso chi imita meccanicamente le altre persone. Con questo metodo, oltre a non imparare nessuno dei punti di forza dell'altro, si perderanno anche le proprie abilità.

Leggi l'articolo

Modi di dire cinesi – Coprirsi le orecchie mentre si ruba una campana

La storia dietro questo chengyu è divertente. Mi ricorda il comportamento di alcuni bambini che per nascondersi credono basti coprirsi gli occhi o nascondere la testa. “Se io non vedo gli altri, gli altri non vedono me”. I bambini hanno la nostra comprensione, ma se ad agire così è un adulto?

Modi di dire cinesi – La rana sul fondo del pozzo

rana22

Questo chengyu vuole trasmettere l'idea di come, per una rana che sta sul fondo del pozzo, il mondo sia grande solo quanto la circonferenza del pozzo. È una metafora per indicare qualcuno dalle vedute ristrette.