“La spagnola. Storia dell’influenza che cambiò il mondo” – Richard Collier

Penserete che non sia il momento migliore per leggere libri che parlano di virus pandemici. Ne sentiamo parlare già abbastanza nei notiziari. Ma io sono curiosa per natura e quando ho saputo della spagnola, a cavallo tra la Grande Guerra e il fascismo, mi è rimasta quella voglia di saperne di più.

Leggi l'articolo

Anime: “Japan Sinks: 2020”

Ispirato al romanzo catastrofico di Sakyo Komatsu pubblicato nel 1973 con lo stesso titolo. È un anime drammatico che presenta episodi crudi, sanguinosi e alcune scene spinte, non proprio family friendly.

Leggi l'articolo

Film: “The Impossible”, la storia vera dello tsunami in Thailandia [spoiler]

Una famiglia spagnola composta da padre, madre e tre figli, si trova in vacanza in Thailandia per le feste di Natale. Quello che dovrebbe essere un piacevole periodo di svago e divertimento si trasforma in un incubo. Il 26 dicembre 2004, infatti, uno tsunami colpisce le spiagge tailandesi portando morte e distruzione.

Leggi l'articolo

“The OceanMaker” [scifi short film]

L'epoca d'oro della fantascienza è trascorsa e in libreria non si trova ormai quasi più nulla di questo genere. Eppure la science fiction offre ancora infinite possibilità di trattare argomenti importanti per l'attualità. The OceanMaker è un buon esempio di come con la fantascienza si possono toccare temi sociali e ambientali che riguardano il presente.

Leggi l'articolo

Primavera a Dachau

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Zoccoli duri, spaiati arrancano nel fango della primavera a Dachau. Mi sembra doveroso segnalare che questo micro-racconto è maturato dopo la visione di documentari sulla Shoah e dopo la lettura di due libri storici quali Il giardino dei Finzi-Contini di Giorgio Bassani e Se questo è un uomo di Primo Levi.

“The Shape of Water”, il diverso non è un mostro

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Baltimora, anni '50. Elisa lavora come donna delle pulizie in un laboratorio scientifico, quando un giorno vede la strana creatura acquatica che gli scienziati hanno imprigionato. Invece di esserne spaventata, si sente attratta e fa di tutto per cercare un contatto. L'essere si dimostra in grado di comunicare e comprendere, peccato che gli scienziati abbiano in serbo per lui crudeli esperimenti che potrebbero portarlo alla morte.

Click per leggere il testo.