“The Shape of Water”, il diverso non è un mostro

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Baltimora, anni '50. Elisa lavora come donna delle pulizie in un laboratorio scientifico, quando un giorno vede la strana creatura acquatica che gli scienziati hanno imprigionato. Invece di esserne spaventata, si sente attratta e fa di tutto per cercare un contatto. L'essere si dimostra in grado di comunicare e comprendere, peccato che gli scienziati abbiano in serbo per lui crudeli esperimenti che potrebbero portarlo alla morte.

Click per leggere il testo.

Annunci