“Fiore di roccia” di Ilaria Tuti

Ho scelto di dedicarmi alla lettura di questo libro per un duplice motivo: l'ambientazione durante la Prima guerra mondiale e l'idea di trovare delle donne forti come protagoniste (le portatrici carniche).

Leggi l'articolo

Protetto: “Sundara” di Mauro De Candia

Non c'è nessun sommario del post perché il post è protetto.

“Per cause innaturali” di Richard Shepherd

Richard Shepherd è un affermato medico legale inglese a cui è stata chiesta consulenza in noti casi come la morte di Lady Diana e persino l'attentato alle Torri Gemelle. Questa biografia è stata scritta come parte di una terapia consigliata da uno psichiatra come rimedio per il disturbo da stress post traumatico che Richard si trovò ad affrontare a un certo punto della sua vita.

Leggi l'articolo

“Filosofia per amanti degli animali” di Lars Fr. H. Svendsen

Un libro per amanti degli animali che non è stato scritto con l'intento di fornire risposte precise, ma piuttosto per “aiutare il lettore a vedere cose che altrimenti verrebbero trascurate, e a formulare pensieri che altrimenti rimarrebbero non pensati.”

“La confraternita degli storici curiosi” di Jodi Taylor

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Quando ho saputo che questo libro parlava di viaggiatori temporali ho deciso che dovevo leggerlo.
Come spesso accade quando mi trovo davanti ad argomenti che mi appassionano, avevo alte aspettative, che sono scese quasi subito, per risollevarsi a picchi altalenanti di approvazione e delusione.

“Naufragio su Tschai” di Jack Vance

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

Naufragio su Tschai è il primo libro del Ciclo di Tschai che comprende in totale quattro volumi.
Lo definirei un'avventura fantascientifica alla Indiana Jones, con la differenza che il protagonista qui non fa l'archeologo.

“Prove di maturità”

Free Image Hosting at FunkyIMG.com

I protagonisti dei racconti brevi di questa antologia sono giovani in età adolescenziale che devono affrontare delle prove più o meno impegnative.